Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Casseforme e Ponteggi per l'edilizia

Sistema autorampante ATR

Automatico, sicuro e affidabile

Il sistema autorampante ATR è una struttura di sostegno della cassaforma, impiegata per la costruzione di pareti in elevazione e altre strutture verticali senza l'impiego di una gru (meccanismi idraulici e meccanici).

Il processo di rampata consiste nel sollevamento idraulico progressivo del gruppo mensola-cassaforma rampante lungo la parete.

Mensola autorampante ATR-B

Nella configurazione della mensola autorampante, il pannello della cassaforma viene disarmato mediante carrelli di traslazione (70cm) posizionati sulla mensola stessa. La piombatura e posa in opera orizzontale e verticale della cassaforma avviene tramite appositi puntelli. Sono presenti due piani di lavoro: piattaforma di lavoro principale (2,5m in larghezza) e piattaforma di controllo per gestire il funzionamento del sistema idraulico. È, inoltre, possibile montare piattaforme opzionali per i getti, il recupero dei dispositivi e altri lavorazioni.

Mensola autorampante ATR-N

È utilizzata in particolari configurazioni dove si necessita di piani più stretti, tra pareti con ampiezza tra 1,75 e 2,5m che non consentono l'impiego della mensola ATR-B. La cassaforma viene appesa ad una struttura sovrastante, utilizzata anche per consentire il disarmo, lo spostamento e la posa in opera.

Piattaforma autorampante ATR-P

Queste piattaforme sono utilizzate in vani in cui, per motivi legati alle dimensioni, ai carichi o alla geometria, necessitano prestazioni maggiori in termini di portata.

La struttura è realizzata con i componenti del sistema MK. Può adattarsi alle diverse geometrie e può essere abbinata a vari sistemi di disarmo della cassaforma (carrelli, torri ecc.). Questo sistema può inoltre essere dotato di strutture per sostenere eventuali elementi ausiliari quali, ad esempio, i bracci per il getto del calcestruzzo e gru di piccole dimensioni.

  • Flessibilità e versatilità per tutti i tipi di specifiche per la costruzione di edifici multipiano.
  • Facilità di adattamento grazie ai componenti del sistema MK: chiusure, installazione delle piattaforme, sicurezza e recupero ancoraggi.
  • Autonomia pressoché totale dall'uso di gru. Possibilità di sollevare contemporaneamente la cassaforma, le piattaforme di lavoro e il braccio di getto del calcestruzzo.
  • Sollevamento idraulico: prestazioni superiori rispetto alla rampata convenzionale a mezzo gru. Rapidità di esecuzione delle opere di costruzione.
  • Possibile utilizzo anche in condizioni atmosferiche sfavorevoli.
  • Sollevamento e movimentazione in sicurezza a quote elevate.
  • Adattabile a pareti con geometrie complesse.
  • Piattaforme di lavoro ampie e protette. Accesso in sicurezza.
  • Elevata capacità di carico.
  • Possibilità di controllo indipendente del carico d'esercizio di ciascun cilindro.
  • Centralina idraulica in grado di gestire fino a 12 cilindri in contemporanea. Facilità di sollevamento dei set di casseforme di grandi dimensioni.
  • Ancoraggio delle mensole rampanti alla parete mediante coni inseriti nel calcestruzzo (assorbimento dei carichi orizzontali e verticali).
  • Carrelli di traslazione per eseguire lavorazioni tra i pannelli della cassaforma.
  • Accessori principali comuni a tutta la gamma dei prodotti ULMA.
  • Compatibilità con tutti i sistemi verticali di casseforme e con il sistema MK.