Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Casseforme e Ponteggi per l'edilizia

Ponteggio multidirezionale BRIO

Flessibile e multifunzionale

Poggia su montanti con elementi di partenza dai 50cm. Facile da installare, elevata rigidità e stabilità.

Il ponteggio BRIO è certificato secondo le norme europee EN 12810-1/2 e 12811-1/2/3, oltre alla certificazione Italiana autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sia come ponteggio da costruzione (PROT.15/VI/12246/14.03.01.01 “BRIO 102”) che da manutenzione (PROT. 15/VI/12245/14.03.01.01 “BRIO 70”).

    Ponteggio per facciate / geometrie irregolari

    Stessa applicazione per piattaforme di lavoro e di accesso in caso di facciate regolari e irregolari.

    Torri di portata

    • Piattaforme di lavoro fino a 12m in altezza senza stabilizzazione.
    • Fisso o mobile.
    • Sollevabile e movimentabile mediante gru.

    Scale di accesso

    • Sicurezza di accesso a tutti i punti della struttura:
      • 3 x 1,4 (6 rampe);
      • 3 x 1,5 (4 rampe) con piattaforma o impalcato pianerottolo complementare;
      • 3,4 x 1,5 (8 rampe).
    • Vantaggi:
      • accesso a quote elevate;
      • movimentabile mediante gru;
      • piano di accesso sicuro e stabile;
      • larghezze delle scale da 0,70m e 1,02m a seconda delle esigenze;
      • possibilità di avere diversi piani di sbarco;
      • installazione di scale di accesso alle strutture del ponteggio.

    Ponteggio Circolare BRIO 

    Soluzione per geometrie curve. Massima sicurezza per qualsiasi attività (manutenzione industriale, ecc…)

    Tettoie provvisorie

    Garantisce una protezione confortevole per zone aperte nei lavori di ristrutturazione, padiglioni, ecc... Preassemblaggio a terra e successivo sollevamento mediante gru. Componenti: travi e supporti, lamiere e dispositivi standard del sistema di ponteggi  BRIO.

    Protezione perimetrale 

    Garantisce la protezione perimetrale grazie alla posa in opera di una rete aggiuntiva o di una chiusura perimetrale in metallo. Protezione del bordo verificata secondo le normative NF facenti riferimento alla norma EN 13374:2004, classe C

    Ponti pedonali / Scale per uso pubblico

    Si tratta di strutture provvisorie di larghezza appropriata per soddisfare qualsiasi esigenza, realizzate per garantire spazi sicuri  per i pedoni.

    • Versatilità e flessibilità. Possibilità di installazione su un'ampia gamma di lavorazioni.
    • Rapidità e facilità di assemblaggio grazie al ridotto numero di componenti.
    • Protezione contro la corrosione mediante zincatura a caldo: finitura superficiale ottimale e grande durata.
    • Compatibilità con Ponteggio a Telaio DORPA (grazie ai molteplici dispositivi in comune).
    • Sicurezza:
      • montante parapetto utilizzato come sistema di protezione collettiva. Assemblaggio dal livello inferiore e protezione contro eventuali cadute dall'alto in fase di accesso ai livelli superiori. Montante parapetto certificato secondo la norma EN 795 (protezione contro le cadute dall'alto relativamente ai dispositivi di ancoraggio);
      • parapetti per la protezione interna ed esterna. Accesso in sicurezza grazie a piattaforme con botola o scale fissate al ponteggio (in base all'altezza del ponteggio);
      • protezione (passaggi pedonali e parasassi). Per proteggere la circolazione di pedoni e veicoli nelle zone di lavoro;
      • piattaforme antisdrucciolo e sistema di fissaggio provvisto di perno di sicurezza (per impedire movimenti accidentali).