Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Casseforme e Ponteggi per l'edilizia

Centro Commerciale OLIMP IV, Lublino, Polonia

Redditività con prodotti versatili

Descrizione

Si tratta del centro commerciale più grande di tutta la provincia di Lublino, grazie alla sua superficie totale pari a 126.000m2. Consiste in due grandi ipermercati e 70 negozi con un parcheggio sul tetto e un garage da 18.500m2.

L'edificio è caratterizzato da una struttura in calcestruzzo monolitico con pareti rinforzate nelle zone interrate e una struttura mista nella zona fuori terra. La facciata principale nella zona dell'ingresso è stata realizzata con calcestruzzo architettonico e strutture in alluminio. Il tetto in acciaio è composto da travi reticolari sostenute da pilastri in cemento armato.

Il progetto è stato concepito come un sistema di pilastri e solai monolitici. I pilastri in calcestruzzo armato, le pareti esterne e le pareti delle scale formano la struttura di base di questo edificio. La struttura orizzontale, realizzata mediante la sospensione di travi e solai, crea un grigliato da 8,5 x 7,85m. Sulle facciate settentrionale e orientale, dove l'edificio è interrato, sono state usate pareti di sostegno in calcestruzzo armato.

Soluzione ULMA

Le fondazioni, suddivise in 9 lotti, sono state costruite utilizzando la cassaforma NEVI che ha consentito la movimentazione senza l'uso della gru già dalle fasi iniziali. È stata impiegata anche come cassaforma per le travi e le strutture verticali in quota e per i pilastri da 70 x 70cm. Anche le pareti interne sono state costruite con la cassaforma NEVI con due configurazioni da 3,30m e due da 2,70m. Per gli accessi ai livelli in sicurezza è stato utilizzato il sistema BRIO.

I solai e le travi sospese sono stati realizzati con la cassaforma ENKOFLEX sostenuta con il sistema di puntellamento T-60 e puntelli ALUPROP. È stata, poi, aggiunta un'altra fila di torri di sostegno lungo le travi sospese creando così una piattaforma di lavoro spaziosa e sicura.

Il garage su sei livelli adibito a parcheggio e adiacente al centro commerciale è stato costruito come struttura formata da pilastri e solai contornata da una piccola parete perimetrale esterna. I diversi livelli sono collegati da una rampa a spirale che determina e definisce la struttura dell'edificio. Essendo circolari, il progetto delle pareti è stato realizzato con il sistema BIRA.                    

Gli edifici OLIMP III e OLIMP IV sono collegati da un passaggio situato all'altezza del primo piano e sostenuto da due pilastri e una serie di cavi. La soletta del ponte consiste in un sistema a travi che poggia su torri di carico T-60, mentre per la costruzione dei pilastri sono state impiegate casseforme NEVI e ENKOFORM V-100.