Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Casseforme e Ponteggi per l'edilizia

Metropolitana di Roma Linea C, Italia

Un'unica soluzione per diverse gallerie

Descrizione

La linea C, che collega la periferia al centro della città, sarà la tratta più lunga dei trasporti metropolitani in Italia nonché la linea principale della città capitolina. Un progetto unico durante il quale ULMA ha operato ad una profondità di 30m per un tratto lungo 25,5km.

Stazione Alessandrino

  • Lunghezza di due gallerie parallele: 115m
  • Raggio di curvatura variabile da 4,29 a 4,9m
  • Lunghezza carro per cordolo: 12,1m
  • Ciclo di getto: 2 giorni
  • Assemblaggio: in cantiere per 23 giorni. Il carro per cordolo MK è stato utilizzato in entrambe le gallerie ed è stato suddiviso in moduli da 6m per la realizzazione della galleria della stazione di Centocelle, lunga 28m.

Stazione Mirti

  • Lunghezza di due gallerie parallele: 46m
  • Raggio di curvatura variabile da 4,29 a 4,9m
  • Lunghezza carro per cordolo: 6,1m
  • Ciclo di getto: 3 giorni
  • Assemblaggio: nel magazzino. La flessibilità del sistema ha facilitato le operazioni di abbassamento della parte centrale del carro per cordolo in ogni fase per evitare interferenze con il solaio esistente.

Stazione Malatesta

  • Lunghezza galleria: 165m
  • Raggio di curvatura variabile da 4,29 a 4,9m
  • Lunghezza carro per cordolo: 12,1m
  • Ciclo di getto: 3 giorni
  • Assemblaggio: in cantiere per 17 giorni. Il carro per cordolo impiegato per la Stazione Alessandrino è stato riutilizzato sostituendo un numero minimo di elementi.
  • Divisibilità: la sezione totale era 12m ad eccezione delle zone curve dove si riduceva a 6m.

Pareti della stazione Lodi

  • Perimetro per piano: 276 
  • Altezza parete primo piano: variabile tra 4,21 e 6,03m
  • Altezza generale pareti: 6,16 - 6,76m
  • Ciclo di getto: 2 giorni. La costruzione di pareti con un'altezza fino a 12m è stata resa possibile dall'impiego del Sistema di Travi MK e della cassaforma a travi. Questo sistema, il più idoneo per le strutture lunghe, ha offerto soluzioni per un'ampia gamma di sezioni delle gallerie indipendentemente dalla complessità delle forme o dai carichi elevati.

Soluzione ULMA

Fin dalle fasi iniziali, ULMA non solo ha fornito materiale ma ha anche garantito la propria competenza e consulenza professionale per la costruzione delle stazioni della metropolitana.

La modularità del sistema MK ha consentito di adottare un'unica soluzione e di riutilizzare i carri per cordolo in diverse gallerie con esigenze minime di adattamento alla variabilità delle geometrie.

Grazie alle piattaforme di lavoro e alle scale in dotazione a tutti i carri per cordolo verticale, ULMA ha potuto garantire la sicurezza integrata in tutti i sistemi impiegati.