Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Casseforme e Ponteggi per l'edilizia

Ponte sul Grand River, Ontario, Canada

Progettazione e assistenza in cantiere

Descrizione

Per la prima volta dal 1963, il ponte sul Grand River collega due zone economicamente importanti quali sono Kitchener e Cambridge. Inoltre, potenzia il collegamento con l'autostrada 401, una delle più strategiche del paese.

Lungho 247m, è composto da 4 campate, di cui la più grande (95m) che fa da ponte sul Grand River.

La modalità costruttiva a spinta con segmenti realizzati per la campata più lunga, ha caratterizzato il ponte in quanto è stato il primo costruito con questa tecnica in Ontario dagli anni 80. ULMA ha messo a disposizione del cliente il sistema più avanzato e gli specialisti più esperti nell'applicazione del sistema per la costruzione di un ponte che si adatta alla conformazione montagnosa del territorio grazie all'uso di una tecnica piuttosto comune in Europa.

Soluzione ULMA

Per questo progetto sono stati impiegati due carri CVS. Ciascun carro è stato collocato a una delle due estremità e partiva da una pila della campata avanzando contemporaneamente all'altro verso centro della campata. Sono stati costruiti in totale 19 segmenti lunghi 4,75m ciascuno. La flessibilità e la facilità di adattamento del sistema hanno offerto una soluzione molto efficace per ovviare alle sezioni con variabilità costante degli impalcati ad ogni avanzamento del carro.

Oltre ad aver fornito il materiale, ULMA ha messo a disposizione il proprio servizio di progettazione, il premontaggio della struttura e l'assistenza in cantiere.

Grazie alla modularità del sistema MK, questo carro si è adattato agevolmente alle diverse sezioni. La casseforma interna e la cassaforma esterna erano indipendenti, caratteristica che ha consentito di ridurre i cicli di lavoro. Rispetto ad altri carri per cordolo personalizzati, l'uso di componenti standard del sistema MK riduce il peso e i costi delle attrezzature impiegate.

Le pile alte da 15 a 18m sono state realizzate con casseforme ORMA su Mensole Rampanti CR-250. Ciascun set di casseforme provvisto di grandi piattaforme di lavoro, viene poi trasferito alla fase successiva mediante sollevamento con un'unica gru.