Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Casseforme e Ponteggi per l'edilizia

Stadio RCD Espanyol, Barcellona, Spagna

Efficienza costruttiva grazie alle soluzioni di casseforme

Descrizione

Il nuovo Stadio RCD Espanyol è situato nella periferia di Barcellona in una cittadina che si chiama Cornellá-El Prat su un lotto di terreno di 36.000m2. Il progetto è stato realizzato in tre diverse fasi: costruzione di un campo da rugby, sviluppo urbanistico dell'intera zona ed infine costruzione dello stadio.

La struttura, in grado di accogliere inizialmente 37.751 spettatori, vedrà la propria capienza aumentare fino a 40.500 ospiti in una seconda fase, senza prevedere opere strutturali significative sulla terza gradinata. La struttura del tetto composta da 4 travi con lunghezza massima di 200m è sostenuta da 8 pilastri in calcestruzzo con un diametro di 2m.

Soluzione ULMA

La realizzazione di questo progetto ha comportato una vera e propria sfida costruttiva a causa dei ritmi di lavoro elevati, necessari per ultimare la costruzione entro e non oltre le scadenze specificate, senza considerare la necessità di garantire costantemente finiture di alta qualità. Per questo motivo si è deciso di utilizzare sistemi vantaggiosi, efficienti e facili da movimentare quali, ad esempio, la cassaforma in alluminio CC-4 per realizzare i solai e il sistema modulare ORMA per la costruzione delle pareti delle gradinate.

Il sistema CC-4 ha assicurato i vantaggi tipici dell'alluminio, in particolare la leggerezza. Questo prodotto ha consentito il pre-assemblaggio della griglia e la successiva posa in opera della piattaforma di lavoro. C'è solo un elemento che resta, ovvero la testa di caduta, il che ha consentito di velocizzare i tempi di casseratura e disarmo, oltre ad agevolare il recupero del materiale senza il rischio di caduta di pezzi a terra. L'uso di questo sistema insieme ad altri, quali, ad esempio, le tavole VR ed ENKOFLEX (per le scale), ha garantito la redditività del progetto rendendo possibile la rotazione delle attrezzature e la conseguente riduzione dei materiali necessari.

I solai in calcestruzzo sono stati gettati in loco con la cassaforma CC-4. Per il puntellamento sono stati impiegati puntelli in alluminio ALUPROP grazie ai quali sono state create torri facili da movimentare. In questo modo è stato facile raggiungere le altezze previste per il puntellamento delle parti superiori delle gradinate.